Scrivere è...

Scrivere è un lavoro di ricerca costante del termine giusto, dell'espressione che traduca lo stato d'animo dell'autore.
Scrivere è creare immagini mentali nel lettore. 
Scrivere è informare, incuriosire, emozionare.


Scrivere è raccontare storie e raccontarsi.
Scrivere è dedicare del tempo a quest'attività per la quale è necessario studiare e per studiare occorre spendere dei soldi.
Scrivere è comunicare.
Scrivere è ispirazione.
Scrivere è donarsi.
Scrivere è un atto d'amore.
Scrivere non è solo un lavoro, è molto di più.
Eppure oggi scrivere è un modo difficile per vivere.
Le collaborazioni giornalistiche online sono pressoché gratuite, quindi in tal modo non è riconosciuto come lavoro l'impegno del giornalista o di colui che scrive senza esserlo.
Se l'aumento dell'occupazione è anche legato a coloro che scrivono gratis sulle testate online, vuol dire che occupazione è volontariato.
Rimettiamo le parole al loro posto e soprattutto al loro significato.
Scrivere oggi è un atto di coraggio, una missione di volontariato.
E così non dovrebbe essere ma così è.

La rosa di Annunziata Concas in foto

2 commenti:

  1. CONDIVIDO OGNI PAROLA...SPERIAMO IN FUTURO IN CUI TUTTE LE COSE STIANO AL POSTO GIUSTO E LA MERITOCRAZIA SIA DATA A CHI LA MERITA !!

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole